Ogne scarrafone è bell’ a mamma soja

Ogni scarafaggio sembra bello alla propria mamma, ossia: fai schifo allo scopino del cesso (cit.), ma per la tua mamma sarai sempre bellissimo. Per inciso, questo vale per tutte le mamme, tranne il Fattore M. E questo già lo sapevate. Ieri mi è invece tornato in mente un aneddoto che mi è stato riferito tempo fa. Per tutelare la fonte, userò dei nomi di fantasia. Filomena, la fonte.

Filomena sta passeggiando per il paesello da cui proviene con la madre. Incrocia una conoscente, Santippe, che non vedeva da anni, che spinge una carrozzina. Si fermano, la salutano e si sporgono per guardare l’infante, Osvaldo. Momento di sconcerto. Il bambino è orrendo. Brutto, brutto, brutto. “Ne ho visti di bimbi brutti” afferma Filomena in seguito “ma quello era proprio orrendo! Inguardabile! Un blocco informe.“. Un bambino Das (pongo) o Dash (fustino del detersivo). A quel punto, le opzioni sono due:

  1. Mentire spudoratamente, dicendo che Osvaldo è stupendo;
  2. Dire la verità e farsi inseguire dalla madre furibonda.

La seconda possibilità implica il rischio di finire in ospedale per traumi multipli causati da lancio di biberon o da mazzate con ombrellini parasole. Lo strangolamento con bavaglino è raro, ma non impossibile. La madre di Filomena si profonde in complimenti (l’esperienza aiuta), mentre lei cerca febbrilmente una frase di circostanza: “Ma che bambino…(non ce la fa) Ma davvero è… (non ce la fa, non ce la fa) Però è proprio… (niente, è più forte di lei) Ma è…è…TUO?“.

Santippe, orgogliosa: “Sì!

Filomena: “Complimenti. Davvero.” [Interpretazione: complimenti per andarci in giro a viso scoperto; complimenti per non farti venire gli incubi di notte; complimenti per volergli bene lo stesso.]

Se vi dovesse servire, un’altra possibilità è puntare sul particolare meno brutto: “Che belle manine!” oppure “Guarda quanti capelli!”. Nei casi peggiori: “Ma come sei elegante con questa bella tutina!” oppure “Di chi è questa copertina?!”. Insomma: i bambini appena nati non tutti son bellissimi, ammettiamolo. Basta con ‘sta storia! Ce ne son di brutti, ma le mamme non lo vogliono sapere.

A me dicono che Teniotto è bellissimo. Secondo voi, io ci credo?

Annunci

Lascia un commento o un complimento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...