Date a Cesare…

Un dieci giorni fa sono in coda e davanti a me c’è una giovane donna che gioca a chi è stata in più posti con un signore anzianotto e logorroico (per un momento ho temuto fosse il temutissimo Signor Oca), sotto lo sguardo allibito del resto della coda. Urlano e dicono banalità che non sentivo dall’82. All’asilo. Esempio:

Lui, dandosi un tono: “Io sono stato al MoMA di New York…

Lei, con sufficienza: “Ah, vabbé, certo, ma il MoMA è ormai un museo per nostalgici e poveracci. Ora il museo da vedere, il vero must è il Mart (di Rovereto)! Inutile fare tutta quella strada…“. Beh, certo. Come dire che è inutile andare alla Biennale di Venezia perchè tanto c’è mio cugino, che abita a Varago e fa le stesse cose per un’ombra di bianco. Ovviamente esagero. Il Mart è assolutamente da vedere. Sul serio.

Comunque la giovane ha studiato storia dell’arte a Padova, ci tiene a ripeterlo mille volte. Giuro. Ho testimoni. E questo rende ancora più grave il seguito:

Io non capisco questi Greci che insistono a chiedere agli Inglesi che gli vengano ridati i fregi del Partenone! Ma come si fa??

Primo: ci sarebbero un bel po’ di statue, altorilievi e bassorilievi e non solo due decorazioni, ma vabbé. Secondo: domani vengo a casa tua, ti porto via tutto il mobilio, la biancheria da casa, tegole, piastrelle e parquet e poi mi dirai se ti va bene. Terzo: come li han portati via la prima volta, li riportano. Se i Romani trasportavano gli obelischi, credo che il problema non sia poi cosi’ insormontabile. Quarto: ho letto da poco che la maggior parte degli Inglesi sarebbe a favore della restituzione: La Grecia e i marmi dell’acropoli. Per dire. Quinto: Incredibilmente non ha tirato fuori Napoleone e le sue spoliazioni oppure la Gioconda la quale è una delle poche opere che, essendo stata venduta a Francesco I, sta bene dove sta. La perla arriva subito dopo:

Ma poi come fanno a portarli via [Ancora??]? Anche l’altare di Pergamo! Come fanno a restituirlo?? Ormai resta là.

Primo: L’altare di Pergamo (Suprise! Surprise!) sta al Pergamonmuseum (vedi link), a Berlino! Berlino, fino a prova contraria, si trova in Germania. Ergo, si tratta di una proprietà tedesca e non inglese. Secondo: Fammi capire bene. Tu pensi che l’antica città di Pergamo sia nell’attuale Grecia? Sul serio? Sei tu quella che millanta di aver studiato storia dell’arte, eh? Mica io. Parti da Giotto? Il resto è noia? Salti Umanesimo e Rinascimento per principio? Passi direttamente a Balla e Boccioni? Passare da Boccioni a Balla è un attimo, comunque. Ho dovuto dirlo, mi spiace, è stato più forte di me… Son quelle battute che aspetti anni per dirle. Grazie per avermene dato l’occasione.

Comunque, questo sarebbe stato lo scenario prospettato: gli Inglesi si presentano a Berlino, si appropriano dell’altare (sperando che i Tedeschi non se ne accorgano, tanto lo metti in valigia e hop!) e lo restituiscono ai Greci. I Greci (increduli) ringraziano, ma sono un po’ imbarazzati perchè non sanno dove metterlo e non è che avessero bisogno di incrinare ulteriormente i rapporti con i Turchi, con i quali (si sa) vanno talmente d’accordo che la risoluzione del problema di Cipro è proprio dietro l’angolo.

Mi permetto una considerazione: ma è il caso di innervosire ulteriormente Erdogan? Non vi pare che sia già un filino teso? Inoltre, francamente, lo volete innervosire? Portate l’altare direttamente all’Ermitage (vedi link), vedrete che successone! Con il botto. Letteralmente.

Morale: date a Cesare quel che è di Cesare perchè se date a Tsipras quello che è di Erdogan non è detto che finisca bene.

Annunci

2 thoughts on “Date a Cesare…

Lascia un commento o un complimento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...