BB Woman

Vi chiederete: perchè la dicitura del titolo in inglese? Per fare internazionale. Tutti i supereroi hanno nomi internazionali. Va meglio anche per il marketing e i gadget. Ora, Woman è chiaro, ma BB cosa vi ricorda? Possibilità per BB:

  • Banda Bassotti
  • BB Cream, crema per il viso
  • Brigitte Bardot (e qua è partita la musichetta…)

  • Bed and Breakfast
  • Blues Brothers
  • Breaking Bad
  • targa automobilistica di Banská Bystrica (Slovacchia), che è la meno probabile.
  • Black Books (serie TV)
  • Categoria di film adatta a un pubblico adulto, che si dedica a sedute di pratiche ancestrali, tese a compensazione e / o alleviamento della frustrazione, seguite da rilassamento e lancio carpiato di carta. Non è chiaro? Più parafrasato di cosi’, parlavo delle api con le calze autoreggenti e i fiori in latex. Incontriamoci a metà strada, dai!]

BB Woman, nei miei pensieri stava per Baby Blanket Woman, la libera traduzione di Donna Copertina, ma, visto l’ultimo punto, mi sa che dovro’ abbandonare il discorso internazionale. D’altra parte DC è inflazionato. Vi chiederete: ma che cos’è ‘sta cosa della Donna Copertina? No, non è la storia di una donna morsa da una copertina radioattiva, né di una mutazione genetica creata da uno scienziato pazzo che ha mescolato i geni di un plaid e di una donna, né tantomeno un’aliena proveniente dal pianeta Patchwork atterrata per sbaglio sulla pecora Dolly. No, è tutto molto più banale. Un soleggiato giorno d’autunno, mentre giro per casa con una copertina sulle spalle (con il precedente illustre di Linus dei Peanuts o degli uomini moribondi), mi viene detto:

“Sei il quinto membro dei Fantastici Quattro: la Donna Copertina.

Quella che con un colpo di copertina ti porta a letto e ti addormenta”

Ok. Ma che superpoteri ha la Donna Copertina? Eccoli qua:

  • conta qualsiasi tipo di piastrella. Senza mani. Solo con la forza del pensiero.
  • spreca tempo e procrastina fino a far suicidare i nemici dalla disperazione, per l’attesa;
  • addormenta chiunque, comunque e in qualunque situazione (utilissimo nel caso di neonati);
  • fiuta caffé o derivati / surrogati a km di distanza. Bendata;
  • grazie al suo canto attira cani, gatti e piccioni inferociti che usa come armi letali per mettere in fuga il nemico. A volte basta solo la voce a metterlo in fuga.

Nonostante i suoi superpoteri, la Donna Copertina necessita anche di armi:

  • la pericolossissima e temutissima boule dell’acqua calda (bollente), usata a mani nude, senza protezione;
  • la copertina ipnotica (movimenti precisi e calcolati permettono di disorientare l’avversario per farlo cadere in un sonno repentino. I meno fortunati si ritrovano in un fosso senza un rene. Ma solo se hanno dei cugini.);
  • lo scudo-cuscino composto di piuma (per dormire) e adamantio (per difesa) [è consigliabile non invertire];
  • il pigiama mimetico ninja che impedisce al nemico di individuarla tra le copertine e di sfruttare l’effetto sorpresa;
  • lo spara spara-ciabatte rotanti  (se avete avuto una mamma, sapete cos’è).

I suoi nemici? Il peggiore è, ovviamente, l’Uomo Pastone, più noto come Pastone Mascherato, ma ce ne sono anche altri:

  • I fratelli Carpenter che rinnovano casa ogni tre per due e son peggio dei Fratelli in Affari.
  • Il Velociraptor e la potentissima arma a cestello centrifugante (della lavatrice).
  • Il topino dei Dentini che ravana sempre sotto il cuscino alla ricerca di denti. ‘Sto disadattato! Che porta pure malattie.

Nella prossima puntata: il costume della Donna Copertina!

[Continua]

Annunci

Lascia un commento o un complimento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...