† La (S)passione †

E’ arrivata la Pasqua. Quel momento dell’anno in cui vorresti aver fatto parte della folla davanti a Pilato, per urlare: “Datemi retta, urlate Gesù, non Barabba! Pensate a quei poveracci che tra duemila anni dovranno sopportare il pranzo di Pasqua con i parenti. A voi piacerebbe stare di fianco alla zia Matilde che vi racconta di quella volta che le han messo su il catetere o allo zio Leopoldo che vi fa vedere la cicatrice (nuova nuova) dell’operazione alla prostata?? Pensateci e fatelo per i vostri pronipoti. Già non mi avete dato retta quando vi avevo avvertito di sigillar le finestre a casa di Maria che girava lo Spirito Santo e si faceva pure annunciare da un certo Arcangelo Gabriele!” Ecco, se tutti noi ci fossimo stati, adesso, per celebrare Barabba, al massimo andremmo a rubare le uova alle galline della vicina.

Bon, scherzi a parte e prima che mi vada di traverso l’uovo di cioccolato o qualcuno mi fulmini attraverso il mixer mentre faccio lo sgroppino, sono qui per augurarvi una buona e serena Pasqua. Oltre a questo, un paio di questioni:

  • perchè piove SEMPRE a Pasquetta? Anche se hai deciso di andare nel deserto del Gobi, due gocce le fa sempre.
  • perchè nelle uova ci son sempre delle sorprese orrende? E anche in quelle che son garantite con una sorpresa bella, in realtà fa schifo lo stesso? Sono io che son fortunata?
  • perchè se qualcosa andrà male durante il pranzo sarà colpa mia? Esempio chiarificatore: “La colomba faceva schifo.” e io penso: “Stavolta non è colpa mia. L’hai comprata tu e l’hai tagliata tu!“, ma il Fattore M continua dicendo: “L’hai aperta troppo presto, si è seccata.“. Diamole atto: nel far ricadere la colpa su di me, è un genio di creatività.
  • perchè la prima cosa che mi metto non va mai bene e mi devo cambiare sempre un paio di volte prima che il Fattore M, in combutta con la Variabile Σ (sigma), dicano una frase che suona più o meno: “Vabbé, non c’è più tempo. Stai cosi’ che tanto nessuno nota la differenza tra vestita bene o male. Pensano sempre che tu sia tornata or ora dalla miniera.“?
  • perchè è necessario mangiare quantità di cibo tali da avvicinarsi al fabbisogno mensile di un branco di diavoli della Tasmania affamati per mesi?
  • perchè ogni volta il mio aperitivo non piace a un membro della mia famiglia? Di solito a turno? Esempio chiarificatore: “Fattore M., con cosa lo faccio lo spritz?” risposta: “Con quello che vuoi.” e io: “Ok, lo faccio con l’Ap**ol“. Annuisce. Qualche minuto dopo, lo stesso Fattore M: “Con cosa l’hai fatto lo spritz? Fa schifo. Continuate a usare l’Ap**ol, che non sopporto!” Ma c’è un gap tra dimensioni? Ho sbagliato versione di Fattore M? Non mi capacito.
  • perchè apro almeno tre / quattro uova a Pasqua e non mangio mai più di un pezzetto di cioccolato? Dove va a finire il resto? Chi se lo mangia? Lo rubano gli Umpa Lumpa mentre sono distratta o mi riprendo dal racconto dello zio Leopoldo?

Se qualcuno ha delle risposte, vi prego di farmelo sapere. Entro un paio di ore al massimo. Dopo sarà troppo tardi…

Annunci

3 thoughts on Ҡ La (S)passioneʠ

  1. La mattina di Pasqua ero in treno, vagone deserto: c’eravamo un gruppo di adolescenti e io. Ascoltavano musica tremenda. Finalmente scendo. Mi alzo, mi metto il giubbino (un chiodo, oh così posso dire di appendermi al chiodo) essi iniziano a commentare: ao, figa, chiedile il numero, quanti anni avrà, 40? 50?
    no, ne ho 34. Non sapevo se buttarmi sotto un treno, impiccarmi o abolire la Pasqua. Ho optato per la terza. Ultima volta che lascio il mio gatto per andare a ingozzarmi e prender della milf.

    • E ringraziare che non ci diano delle GILF!! 😀 Comunque guarderei il lato positivo: volevano chiederti il numero!! Questo si’ che è un complimento. Poi, vabbé, c’è stata una caduta di stile, ma non fissiamoci sui dettagli…

      • 😀 La granny! tecnicamente un nipotino ci starebbe tutto in effetti… peccato che abbia fatto castrare il gatto!

Lascia un commento o un complimento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...