Fattore M

So cosa state pensando: questa qua (cioè io) aveva promesso un sacco di post, decine di pagine piene di aneddoti divertenti, di continuare la saga UK, ecc. Invece siamo al 18 agosto e non si è vista l’ombra di un post. Manco due righe per augurare buone vacanze (vedi foto con fuoco d’artificio, che va bene anche a Capodanno…), una barzelletta, due foto simpatiche, un video di Youtube o almeno un post-it. Giusto. SAM_0699Capisco la vostra delusione. Il fatto è che non avevo considerato il fattore M(amma), colei che è in grado di trovarti delle cose da fare anche quando non è fisicamente possibile. L’equilibrista del vieni-qua-che-qualcosa-da-fare-te-lo-trovo. Qualunque cosa pur di non vederti un po’ tranquilla, a fare i fatti tuoi. Perchè secondo lei, se non stai facendo dei lavori domestici, stai ca**eggiando. E quindi ti deve occupare con lavori casalinghi che diventano di colpo improrogabili. Tipo:

  1. Puliamo gli armadi dove papà mette gli attrezzi da giardino. Giusto. Li pulisco oggi e domani sembrerà il terrario per le iguane. Ha molto senso.
  2. Aiuta papà che oggi toglie le ragnatele. E uno pensa: le toglierà in casa, no? No, quelle fuori. Ah, vabbé. Sono usanze.
  3. Ci sarebbero da togliere le erbacce in giardino. QUALE giardino??? Intendi la distesa di fango da cui emergono due (eroici) ciuffi d’erba? Se devo fare i fanghi, dopo pero’ voglio un massaggio. Io te lo dico…
  4. Una mia amica mi ha dato il quaderno delle ricette. Me le riscrivi al computer? Ti sembro un monaco benedettino?? Pure l’amanuense devo fare…
  5. Quando hai tempo ci sarebbero da trascrivere dei numeri nel mio cellulare. Con la variante: Mi scrivi un messaggio? (??) Io ti detto, tu scrivi e lo mandi. Mmmm…mi sento un po’ troppo qualficata per questo lavoro…

Solo per fare degli esempi. Ce ne sarebbero molti. Insomma, il fattore M occupa gran parte del mio tempo. Anzi, direi tutto. Sto scrivendo dal bagno. Con l’acqua della doccia che scorre. Non la terrà occupata per molto. Credo che il fatto di essere entrata con il pc l’abbia insospettita. Son furbi i fattori M, altrochè!

Annunci

2 thoughts on “Fattore M

  1. Consiglio urgente attacco di colite con suoni direttamente da Youtube per certificare il tutto e soprattutto tenere distante il fattore M.

Lascia un commento o un complimento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...