Donne al volante…

Prendo spunto da un recente dialogo:

Lui: ‘Sto cercando una macchina nuova.

Io, distratta: ‘Vabbé, prendi quella che ti sembra migliore.

[Mi intendo di macchine come mi intendo di imenotteri o di calcio o di sanitari per il bagno.]

Lui: ‘Si’, pensavo di prenderne una con i sensori di parcheggio. (pausa) Ho pensato che magari la guiderai anche tu, no?

Ora, dai, basta con questi stereotipi! Possibile che TUTTI gli uomini pensino che le donne siano delle perfette incapaci alla guida?? No, insomma, basta con questa storia!

Vabbé, volevo fare una tirata femminista, ma in realtà il problema non è che io sia del genere sbagliato. Il problema è la mancanza di fiducia che hanno tutti, indistintamente, nella mia guida.

Precedenti:

Mia mamma: ‘Ma lo sai fare un parcheggio a S?‘ No, mi han dato la patente con i punti dell’Esselunga. Ancora 50 punti e prendo quella del camion. Per quella della gru invece ho comprato un biglietto della lotteria. Speriamo che esca!

Un mio amico: ‘Questo è il cambio, queste sono le frecce, poi hai i due specchietti…‘ Cavolo! E io che pensavo di guidare una lavatrice! Dove li metto adesso i panni sporchi che mi son portata da casa?

Mia sorella: ‘Riesci a parcheggiare là?‘ No, no. Non ci riuscirebbe neanche un istruttore! Non ce la farebbe! Davvero! Il difficilissimo parcheggio a spina di pesce con tre spazi vuoti per lato. No, spetta. Prendi tu il volante, non me la sento.

Un mio conoscente: ‘Non me la sento di guidare‘, io, gentile: ‘Vabbé, tranquillo, guido io.‘ e lui: ‘Beh, ma son solo venti chilometri…

Lui: ‘Mi fa male una gamba, non riesco a guidare‘, io: ‘Dai, guido io, non ti preoccupare.‘ e lui, con aria grave: ‘Si’, non abbiamo altra scelta, purtroppo.

Una mia amica: ‘Non so cos’ho oggi: mi fa male il braccio destro, non riesco a girare bene la testa…‘, io : ‘Dai! Se vuoi guido io…‘ e lei: ‘No, no, sto bene.

Una mia amica, svegliandosi dopo un viaggio dalla Toscana verso il Veneto: ‘Yawn (sbadiglio)! Dove siamo? (pausa) Ancora in Toscana?? Guidi come mia nonna!! Dammi qua il volante, senno’ arriviamo domani!

Lui: ‘Beh, ti ho dimostrato più volte che di te ho fiducia!‘, io, per stuzzicarlo: ‘Ah, si? Quando?‘ e lui, pronto: ‘Quella volta che ti ho fatto giudare?‘ Ok. Inoppugnabile.

Io a mio padre: ‘Guarda che mamma è pazzesca! Non mi fa mai guidare! Tu invece mi fai guidare sempre…‘ e lui, senza pensarci: ‘Eh, ormai son vecchio…

Annunci

One thought on “Donne al volante…

Lascia un commento o un complimento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...