Acqua/1

Mia sorella ed io decidiamo di andare alle terme di Abano, vicino Padova (vedi TERME).

Alla base ci sono tre motivi principali per scegliere le terme: sono effettivamente MOLTO rilassanti; sembra di trascorrere delle vacanze sane ed ecologiche, in armonia con la natura, al limite ci si sente anche più buoni; infine, se sei sciatta come me, ti sembra di essere una concorrente di miss Italia (dite quello che volete, ma se fanno il concorso a Salsomaggiore e non a Riccione un motivo c’è…) in mezzo ad una marea di gente con un colorito grigio-acqua morta-stagnante, con una aspettativa di vita che rasenta lo zero assoluto. Nel senso che la prossima tappa è l’obitorio e la cella frigorifera.

Andiamo in un albergo molto carino, con qualche piccola pecca. Ci han messo sopra la centrale idroelettrica che forniva energia non solo all’albergo, ma a tutti i Colli Euganei, la provincia di Padova, quella di Rovigo e i locali notturni della Romagna, e che a volte vendeva il surplus alla Croazia per illuminare la loro costa nei giorni festivi e per facilitare la pesca notturna di seppie, cozze e vongole in quelli feriali. No, ok, esagero, ma sembrava di stare sopra una di quelle enormi gabbie elettrificate per le zanzare, con relativo effetto-falena. Quando la mattina ti svegli e scopri che hai gran parte dei capelli sul cuscino e non attaccati al cuoio capelluto, qualche domanda te la fai. Per forza. Gli spogliatoi per cambiarsi non si chiudevano e quindi una delle due doveva fare la vedetta lombarda per evitare che qualcuno entrasse e avesse un attacco di cuore. Con questi anziani è un attimo e ti citano in tribunale per procurate lesioni oculari. Infine, il personale. Il personale era talmente gentile che avresti voluto prenderli a badilate perchè appena ti vedevano da sola, dovevano venire a dirti qualcosa. E mollami! Dai! Su! Esempio: mi sto bevendo un caffé all’ombra, in giardino e arriva il cameriere a chiedermi: ‘Perchè non va in piscina, con questo caldo? Si fa una bella nuotata e si rilassa!’ Già. Perchè non ci ho pensato? Forse perchè sto in quella !%µ*<à0@#@# piscina da stamattina alle 9 e adesso è pomeriggio e se persisto sembrero’ la testimonial delle Sunsweet, senza bisogno di trucco e parrucco??? O forse perchè tutto quello che son riuscita a ingurgitare, da stamattina è stata della µ*<à0@#@# acqua naturale in bottiglia e se vedo altra acqua troveranno pezzi di vecchietti autoctoni (e non) tra le seppie croate e i biologi marini si domanderanno per anni se esistano delle seppie giganti che escono dal mare per rapire degli ignari pensionati??? Lo so. Sto lavorando sulla mia aggressività, ma non è facile.

Una persona dotata di un certo acume si potrebbe chiedere perchè catrame (sono stanca di cercare caratteri speciali) io non abbia mangiato un cavatappi dalla mattina. Dovete sapere che, secondo mia sorella, andare alle terme significa partire per un campo di lavoro o un reality show o un addrestramento militare, il cui scopo è comunque quello di eliminare il maggior numero di partecipanti.

Seguono spiegazioni di mia sorella SS (nome non casuale), secondo un preciso arco temporale:

(mattina) ‘Senti, siamo alle terme, siamo qui per depurarci, quindi più beviamo, meglio è.’ Ok. Mi dà una bottiglia d’acqua.

(ora di pranzo, tutti si estirpano per andare a mangiare) ‘Siamo qui per depurarci, mangiare poco è meglio.’ Ok. Ma si mangia, vero? ‘Pensi sempre a mangiare! Un po’ di digiuno ti fa bene!’ OK. E mi dà una seconda bottiglia d’acqua.

(pomeriggio tardo) ‘No, niente merenda, ci stiamo depurando!’. TU ti stai depurando, IO sto deperendo!!! Ho fame, porca genziana! Niente. Irremovibile. Resto quindi digiuna fino al pomeriggio, quando mi viene concesso un caffé, ma senza zucchero, perchè mi sto depurando. Poi, mentre stai pensando a come eludere la vigilanza e scappare con la zuccheriera verso la libertà, ti arriva il cameriere e un po’ di fastidio te lo dà.

Annunci

Lascia un commento o un complimento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...