RdC / 2

  1. Dopo una pausa in cui restiamo in silenzio, lui mi dice : “Dai! Di’ qualcosa di spiacevole come al solito!”
  2. In un negozio di vestiti : “Compra questa gonna, cosi’ poi me la presti!”, io non faccio in tempo a rispondere che lei aggiunge, guardandomi i fianchi: “Ah, no, le tue anche sono più larghe delle mie!”. In seguito cerca di recuperare dicendo: “Diciamo che tra Kate Moss e Monica Bellucci, assomigli più alla Bellucci!”
  3. Io: ‘Beh? Ti piace il mio taglio?’, lei : “Si, ma non ti pettinare eccessivamente o ti si vede troppo il viso”
  4. ‘No, ma ti serve solo un costume a due PIAZZE…”
  5. Io: ‘Allora? Che te ne pare del mio nuovo taglio? Ti piace?’, lei: ‘Preferisco non dire niente piuttosto di dire che una cosa ti sta male’
  6. io: ‘Sei lento !’, lui: ‘Sei fastidiosa !’
  7. Io, verso due amici : ‘Scusate, parlo troppo, vi sto annoiando…’, uno dei due : ‘Parla pure, tanto abbiamo tempo da perdere!’
  8. Io : ‘Come vedi, sono molto zen!’, lui : ‘Non sei zen, sei acida…’
  9. Aspettando in coda, parlo del fatto che al Liceo non ho fatto granché e non mi ricordo neanche cosa siano i limiti. Sguardo di (mal celato) disprezzo e commento: ‘I limiti (matematici) non sono da tutti…’. Nel senso: tu non li puoi capire.
  10. ‘Non hai il pollice opponibile! Hai tutte le dita opponibili !!’
  11. Io, facendo una domanda a trabocchetto: ‘Ma tu mi trovi bella?’, lui, glissando : ‘Se dico di no, magari dici che penso che sei brutta; se dico si, anche in questo caso potrebbe essere un’offesa o un complimento, ma secondo me sei nel giusto equilibrio: un po’ di sciattismo su una persona curata e pulita.’. Non fa una piega.
  12. ‘Guarda che quello che mangi alla sera ti va direttamente nel sedere!’
  13. ‘… e ricordati che devi morire !’
  14. ‘Ma a casa tua possiamo giocare con i gomitoli della polvere? Come nel Far West ?’
  15. Lui : ‘Mangi da sola ?’, io: ‘Si, A. (la mia ex-coinquilina) è via.’, lui : ‘Non è triste ?’. Mentre io cerco di smontare un rasoio e apro l’acqua calda, lui aggiunge : ‘Beh, ma puoi mettere uno specchio sul tavolo, pero’!’ e mi salva la vita.
  16. Io all’operatore telefonico, chiedendo che mi riattivi la linea :‘Senta, Internet ancora non funziona! ’, e lui : ‘Ma la box l’ha accesa? E il computer?’. Verrebbe da dire una cosa tipo ‘No, ma ho dato da bere alle piante, fa lo stesso, no?’, ma uno si trattiene.
  17. Sono in treno ed il mio vicino mi chiede: ‘Cosa sta leggendo ?’, io, cordiale: ‘Henry Miller’, lui, stupito: ‘Non conosco, ma non conosco neanche tutti gli scrittori alla moda!’, io, con sufficienza: ‘No, guardi, è più un classico…’, lui: ‘Ah! pensavo fosse un libricino leggero, all’acqua di rose, vedevo che lo leggeva velocemente…’.
  18. Io, all’operaio che doveva prendere le misure in casa : ‘Senta, intanto che Lei lavora, io farei altro…’, e lui, impassibile : ‘Si, vada pure ! Qua è completamente inutile!’
  19. Al telefono con mia sorella parlando di un mio amico che verrà a trovarmi: ‘E dove dorme? Là da te?’, io, stupita: ‘Si, vuoi che lo mandi in albergo?’, lei, poco convinta: ‘Ma non nello stesso letto, vero?’, io: ‘A parte che posso dormire con uno e basta, a parte che è un mio amico, a parte che comunque non è il mio tipo, a parte che ha una fidanzata, ma ti sembra?? Dorme sul divano!’, lei: ‘Ah! E allora perchè viene a trovarti?’. Due ore dopo, al telefono con mia madre: ‘E dorme da te? E dove dorme?’, io: ‘Sul divano, dove vuoi che dorma? Con me?’, mia mamma: ‘Ah, non so io…’. Ah, la famiglia! Una certezza, direi…
  20. ‘Ma se vai fuori in pigiama a fumare, in ciabatte e una molletta sui capelli, ho visto che là da te si cucca!’
  21. ‘Sembra quasi che tu sappia di cosa stai parlando.’
  22. ‘Si, ma questo è più tipo per te, quell’altro invece non ce lo vedevo, era troppo bello…’
  23. La mia ex-coinquilina, parlando di me con un’amica, con me presente: ‘Eh, la signorina va in giro in baby-doll…’, l’amica: ‘Ah, ok, se vai in giro mezza nuda…’, io : ‘Non è che sia tutto sto spettacolo…’, loro : ‘Che c’entra? Sei mezza nuda, basta quello!’ seguito da: ‘Pensava che uno la guardasse per gli occhi…’ (risate)
  24. La madre di una mia amica (che mi ha visto una volta) parlando di me: ‘E la tua amica? Ancora sola? Poraccia!’
  25. ‘I capelli ti son cresciuti, fai meno schifo!’ seguito da: ‘Sembri meno lesbica’
  26. ‘Ti ho detto un sacco di cose, non te le puoi ricordare tutte’
  27. ‘Ma non hai un carattere consono: di solito quelle piccole sono rognose’
  28. Spot in TV: ‘Attractive World: per single esigenti’, lei, girandosi verso di me: ‘Questo è il sito per te!’
  29. ‘Vai a lavarti! Puzzi!’
  30. Dopo mezz’ora di colloquio, in francese, il tipo mi dice: ‘Quindi, che lingue parla? Lei lo parla il francese?’
Annunci

Lascia un commento o un complimento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...